Forza Italia, deputati siciliani a Berlusconi: "Non si tocchi Miccichè, il leader deve restare lui"

A seguito delle dichiarazioni di alcuni parlamentari azzurri a Montecitorio, i quali invocano le dimissioni del presidente dell'Ars dalla carica di coordinatore regionale del partito in Sicilia, è stata inviata una missiva all'ex Cavaliere

Questa mattina, a seguito delle dichiarazioni di alcuni parlamentari di Forza Italia a Montecitorio, i quali invocano le dimissioni di Gianfranco Micciché dalla carica di coordinatore regionale del partito in Sicilia, gli assessori regionali, i deputati, i senatori, i consiglieri e coordinatori provinciali siciliani hanno inviato una missiva al presidente, Silvio Berlusconi, "per ribadire una posizione netta".

"In questi ultimi anni - recita la nota - nonostante nel resto del Paese i nostri consensi abbiano subito una battuta d'arresto, nella nostra Regione, Forza Italia ha continuato ad avere un trend positivo, a suscitare entusiasmo ed a conquistare risultati elettorali a due cifre. Questo è stato possibile grazie all'esperienza e all'enorme lavoro quotidiano del nostro commissario regionale, Gianfranco Micciché. Non esiste un solo motivo per cui oggi, improvvisamente, si debba anche solo discutere l'ipotesi di un cambio di leadership".

"Pertanto - conclude la missiva - riteniamo doveroso ribadire la nostra totale fiducia nei confronti della persona e del politico Gianfranco Micciché, del quale vogliamo continuare a sostenere l'attività in veste di coordinatore del partito. La Sicilia è una Regione molto importante, fonte di un consenso elettorale fondamentale per le sorti di Forza Italia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco di seguito i firmatari della missiva: Marco Falcone, assessore regionale alle Infrastrutture e mobilità, coordinatore Forza Italia Catania; Giuseppe Milazzo, eurodeputato (Palermo); Edy Bandiera, assessore regionale all'agricoltura (Siracusa); Bernadette Grasso, assessore regionale agli Enti locali (Messina); Tommaso Calderone, deputato ARS (Messina); Riccardo Savona, deputato ARS (Palermo); Riccardo Gallo, deputato ARS (Agrigento); Alfio Papale, deputato ARS (Catania); Michele Mancuso, deputato ARS (Caltanissetta); Stefano Pellegrino, deputato ARS (Trapani); Mario Caputo, deputato ARS (Palermo; Andrea Mineo, commissario regionale Forza Italia giovani; Vincenzo Giambrone, commissario provinciale Forza Italia Agrigento; Salvo Campione, commissario provinciale Forza Italia Enna; Tony Scilla, commissario provinciale Forza Italia Trapani; Luigi Vallone, commissario provinciale Forza Italia Palermo; Giancarlo Cugnata, commissario provinciale Forza Italia Ragusa; Maria Antonietta Testone, coordinatrice azzurro donna Regione Siciliana (Agrigento); Giulio Tantillo, consigliere e capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Palermo; Renato Schifani, senatore (Palermo); Gabriella Giammanco, senatore (Palermo); Urania Papatheu, senatore (Messina); Matilde Siracusano, deputato (Messina).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Reddito di cittadinanza, per il mese di sospensione potranno essere chiesti i buoni spesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento