Regione stanzia fondi per le infrastrutture, Sunia: "Per Palermo solo parcheggi”

Il segretario di Palermo Zaher Darwish sui 220 milioni sbloccati in Sicilia: "Previste sette gare per un centinaio di case popolari in diverse province siciliane ma nessuna di queste riguarda il capoluogo. Ci sono circa 10 mila famiglie iscritte nelle graduatorie"

La Regione sblocca i finanziamenti per le infrastrutture in Sicilia e stanzia per Palermo 50 milioni per realizzare cinque parcheggi. “Sono state previste sette gare per un centinaio di case popolari in diverse province siciliane - commenta il il segretario del Sunia Palermo Zaher Darwish - ma nessuna di queste per realizzare alloggi a Palermo.  Apprezziamo l'intenzione del governo regionale, che è intervenuto in materia di infrastrutture sbloccando 28 gare per 220 milioni di euro. E sappiamo che a Palermo con le Ztl servono i parcheggi. Ma riteniamo che la distribuzione dei finanziamenti, rispetto alle esigenze emergenti e incalzanti della città di Palermo, sia stata insufficiente e che le somme debbano essere  redistribuite per dare anche una riposta alle migliaia di famiglie in attesa da decenni di una risposta abitativa seria. Il bando per le case popolari - conclude il segretario - a Palermo è fermo dal 2004 e ci sono circa 10 mila famiglie iscritte nelle graduatorie per le case popolari”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trabia, matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Coronavirus, 61 i nuovi casi in Sicilia: a Palermo un'altra vittima e un neonato contagiato

  • Sedici anni senza la voce sublime di Giuni Russo, ma a Palermo neanche una via per ricordarla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento