Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

Ferrandelli: "Scongiurato blocco servizio idrico per 52 comuni"

Lo dice il deputato regionale del Pd che rende noto della firma del commissario della Provincia, Domenico Tucci, del contratto di affitto del ramo di azienda di Aps spa, gestore del servizio idrico integrato

"Finalmente una buona notizia: dopo mesi di impegno e di battaglie collettive, i rubinetti d'acqua dei 52 comuni del palermitano non resteranno a secco". Lo dice il deputato regionale del Pd, Fabrizio Ferrandelli che dà notizia della firma del commissario della Provincia, Domenico Tucci, del contratto di affitto del ramo di azienda di Aps spa, gestore del servizio idrico integrato della Provincia.

"Ieri sera - aggiunge - non solo è stato scongiurato il blocco del servizio idrico per 52 comuni del palermitano ma, con questo atto, vengono anche garantiti i livelli occupazionali dei lavoratori. Insomma, è la buona notizia che tutti ci aspettavamo".

Margherita Gambino, segretario provinciale Ugl commenta: "Sì, si tratta di una buona notizia ma a tempo. Tra quattro mesi il problema si ripresenterà sia per i Comuni che per i lavoratori. Per evitare che questo accada gli onorevoli farebbero bene a mettersi al lavoro per redigere la legge di riordino velocemente". Il segretario ci tiene inoltre a sottolineare come il merito dell'accordo raggiunto sia soprattutto dell'assessore Marino e della Prefettura.

Per discutere del futuro dei lavoratori, non solo quelli dell'Aps ma anche di Amap e Amia spa, l'Ugl insieme ad altre sigle sindacali venerdì pomeriggio sarà ricevuta dal vice sindaco Cesare Lapiana a Villa Niscemi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrandelli: "Scongiurato blocco servizio idrico per 52 comuni"

PalermoToday è in caricamento