Mercoledì, 4 Agosto 2021
Politica

Falcone e Borsellino, Aiello (M5S): "Le parole del boss e la manifestazione per i magistrati uccisi, la mafia si sconfigge a scuola"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"La mafia si fronteggia e si combatte con l'impegno costante della magistratura e delle Forze dell'ordine ma si può sconfiggere e sradicare soltanto con una svolta culturale e con una rinascita che deve partire dalla scuola. Lo diciamo da tempo e oggi, dopo la diffusione delle intercettazioni che riportano le parole di Maurizio Di Fede, uno dei mafiosi fermati nell'operazione Tentacoli della Squadra Mobile di Palermo, lo ribadiamo con forza". Lo dichiara Davide Aiello, deputato del MoVimento 5 stelle e componente della commissione Antimafia.

"In una conversazione di due anni fa - aggiunge Aiello - Di Fede si rivolge a un'amica rimproverandola perché voleva autorizzare la figlia a partecipare a una manifestazione in ricordo della strage di Capaci. 'Io mai gliel'ho mandato mio figlio a queste cose… vergogna' esclama il boss con orgoglio. Ebbene la cultura mafiosa, quella che mette 'sbirri' e 'carabinieri' sul banco degli imputati, quella che consiglia sempre 'di farsi gli affari propri' è il grande nemico da combattere". "Gli arresti, i processi e le condanne rappresentano la giusta reazione dello Stato di fronte all'avanzata della criminalità ma è solo prevenendo la cultura mafiosa che possiamo sperare in un futuro senza Cosa nostra. E soltanto inculcando i principi della lealtà, del rispetto, della trasparenza, nelle giovanissime generazioni in un programma scolastico efficace sin dall'infanzia, che avremo la meglio sulla retorica della criminalità. Per questo proprio la partecipazione a quelle manifestazioni che i boss mafiosi vogliono impedire rappresenta il seme della rinascita" conclude.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falcone e Borsellino, Aiello (M5S): "Le parole del boss e la manifestazione per i magistrati uccisi, la mafia si sconfigge a scuola"

PalermoToday è in caricamento