Politica

+Europa, a Ferrandelli le deleghe Lavoro e Mezzogiorno della nuova segreteria

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Si è appena conclusa a Roma la riunione della nuova Segreteria Nazionale di +Europa che ha il compito di rilanciare l’azione del partito dopo la creazione dei gruppi parlamentari comuni con Azione di Carlo Calenda ed in vista del prossimo congresso. La fiducia del segretario nazionale Benedetto della Vedova ricade ancora una volta su Fabrizio Ferrandelli, componente di punta della direzione nazionale del partito e dei membri dell'assemblea nazionale. A lui va la delega al Mezzogiorno e al Lavoro per l’indiscussa capacità di coordinamento e rappresentanza delle vertenze di territorio e per le qualità di mediazione e composizione dei conflitti.

"Ringrazio ancora una volta il Segretario per aver voluto confermare la mia partecipazione alla Segreteria e per la fiducia che arriva cin 2 deleghe importanti e decisive per il Paese - afferma Fabrizio Ferrandelli. Con convinzione continuiamo a costruire una alternativa alle forze populiste e sovraniste, un'alternativa liberale, democratica ed ecologista in grado di poter dare risposte agli italiani. "

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

+Europa, a Ferrandelli le deleghe Lavoro e Mezzogiorno della nuova segreteria

PalermoToday è in caricamento