Venerdì, 19 Luglio 2024
Politica

Enrico La Loggia è il nuovo presidente degli ex parlamentari della Sicilia

Nominati anche esecutivo e Coordinamento regionale siciliano. L'uscente, On. D'Acquisto è stato nominato Presidente Onorario dell'Associazione.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Nella Sala Pio la Torre di Palazzo Reale, sede dell’ARS, appositamente concessa dal Presidente dell'ARS Gaetano Galvagno, alla presenza del Presidente Nazionale dell'Associazione ex Parlamentari della Repubblica Giuseppe Gargani, e del segretario dell'Associazione Mario Barbi, si è tenuta l'Assemblea degli ex Parlamentari siciliani che ha eletto, all'unanimità, il Sen. Enrico La Loggia, Presidente dell'Associazione ex Parlamentari della Sicilia.

La Loggia, già Ministro delle Regioni, e già componente della Corte dei Conti nazionale, sarà collaborato da un Ufficio di Presidenza pure nominato dall'Assemblea e composto dagli ex parlamentari Angelo Lauricella Vice Presidente-vicario, Antonino Mangiacavallo vice Presidente, Antonio Battaglia Segretario dell'Associazione, e Sandro Oliveri Tesoriere. A fare gli onori di casa Vincenzo Figuccia Deputato Questore dell'ARS che ha portato i saluti del Presidente Galvagno. Presente anche il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla che ha portato il saluto della Città e il richiamo al vero senso della democrazia che, per lui, è quello di Max Weber: gestione, visione e responsabilità della politica. L'Assemblea, presieduta dall'On. Gino Alaimo e con l'On. Salvatore Sparacino a svolgere funzioni di Segretario, ha altresì nominato il nuovo Coordinamento Regionale degli ex Parlamentari Siciliani di cui fanno parte illustri esponenti della politica parlamentare regionale e nazionale. L'Assemblea ha anche nominato quale Presidente onorario l’uscente, Mario D'Acquisto ex Presidente della Regione, già Sottosegretario di Stato ed ex Vice Presidente della Camera. All'incontro, erano presenti, fra gli altri, Angelo Capodicasa ex Presidente della Regione, Guido Lo Porto ex Presidente dell'ARS, Alessandro Pagano ex Assessore regionale al Bilancio e tanti altri ex parlamentari nazionale ed europei che compongono l'Associazione nazionale. Nell'accettare la carica - il Presidente La Loggia – ha ringraziato Gargani e l'Assemblea per la fiducia accordatagli dichiarando: "Lavorerò per dare un grande impulso all'Associazione con varie iniziative, a cominciare dalla battaglia, a favore della Regione Siciliana, per la piena attuazione dell'art. 37 nei rapporti fra lo Stato e la Regione".

Il Presidente Gargani, ha fatto un excursus sui vitalizi degli ex parlamentari e poi nel commentare la recente sentenza della Cassazione sulla Trattativa Stato - mafia ha dichiarato: "Parta da Palermo l'input per una attenta analisi e rivisitazione della storia di questo paese. E' arrivato il momento di correggere la storia distorta che le indagini di Tangentopoli e quelle contro la mafia hanno fittiziamente costruito, e ristabilire, invece, un rapporto virtuoso tra la società e le istituzioni, tra la società e la politica. Per ridare a ciascuna parte le regole dello stato di diritto e i ruoli costituzionali affidati rispettivamente agli Organi e agli Ordinamenti dello Stato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enrico La Loggia è il nuovo presidente degli ex parlamentari della Sicilia
PalermoToday è in caricamento