Sabato, 31 Luglio 2021
Politica

Emergenza rifiuti, vertici Rap a Sala delle Lapidi: "Piano straordinario per ripulire la città"

A chiederlo è il vicepresidente del Consiglio comunale, Giulio Tantillo, secondo cui servono nuove assunzioni: "Mancano ben 500 unità. Subito la nomina di un direttore generale". L'appello al sindaco: "Il rimpasto della Giunta può attendere, la città no".

Cumuli di rifiuti a Bonagia

"Sulla emergenza rifiuti in città occorre che i cittadini siano informati. Subito in Aula già da domani mattina (ore 12), durante la seduta del Consiglio comunale, sono stati i vertici del Comune e quelli dell’azienda. La vicenda è paradossale e la città non può essere mortificata. Occorre prendere provvedimenti immediati affinché si ritorni alla normalità. Il Capodanno è alle porte e sappiamo benissimo che occorrerà un piano straordinario o la città sarà invivibile". E' quanto afferma il vicepresidente del Consiglio comunale, Giulio Tantillo, in riferimento all'emergenza rifiuti che imperversa in città.

Cumuli di rifiuti incendiati, notte di lavoro per i vigili del fuoco

Secondo l'esponente di Forza Italia servono nuove assunzioni per rilanciare la Rap: "Il sindaco - dice - prenda atto che la Rap ha bisogno di personale soprattutto per la raccolta dei rifiuti e per la pulizia giornaliera. Mancano ben 500 unità e quelli che sono in servizio non possono sopperire a questa assurda situazione. Il tempo dello scaricabarile è finito occorrono fatti concreti e tangibili. Subito la nomina del direttore generale, nelle more del concorso, per poter supportare le scelte aziendali a partire da quelle organizzative. Il rimpasto della Giunta può attendere - conclude Tantillo - la città no".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza rifiuti, vertici Rap a Sala delle Lapidi: "Piano straordinario per ripulire la città"

PalermoToday è in caricamento