rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Politica

Emergenza ai Rotoli, Chinnici: "Le parole di Lorefice sono un pugno allo stomaco"

A dirlo è il capogruppo di Italia Viva in Consiglio comunale, che sottolinea "il fallimento di Orlando e di un'intera stagione politica"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Le durissime parole pronunciate oggi dall'arcivescovo di Palermo, monsignor Corrado Lorefice, nei confronti dell'emergenza cimiteriale della nostra città sono un pugno allo stomaco. Centinaia di famiglie attendono da mesi di poter seppellire i propri cari, una situazione inumana e ignobile di cui il sindaco Orlando deve assumersi tutta la responsabilità".

Lo dice Dario Chinnici, capogruppo di Italia Viva in Consiglio comunale, secondo cui "siamo di fronte all'emblema del fallimento di un'intera stagione politica di questa città, vittima dell'egoismo di chi ha dimostrato di non avere a cuore il bene dei palermitani".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza ai Rotoli, Chinnici: "Le parole di Lorefice sono un pugno allo stomaco"

PalermoToday è in caricamento