rotate-mobile
Politica

Famiglie a rischio per lo sblocco degli sfratti, Sinistra Comune: "Situazione grave"

I consiglieri comunali si appellano al sindaco perché si attivi in favore dei cittadini in difficoltà. Si chiede un monitoraggio per comprendere le dimensioni del problema e poi, nel lungo termine, l’attuazione di programmi strutturali e di edilizia residenziale pubblica a canone sociale

"A breve il blocco dell’esecuzione degli sfratti determinato dalla pandemia finirà. Molte persone potrebbero essere costrette a lasciare le loro abitazioni fra qualche mese. La situazione che si prospetta è molto grave". A lanciare l'allarme sono i consiglieri comunali di Sinistra Comune Barbara Evola, Fausto Melluso, Katia Orlando, Marcello Susinno, che hanno scritto sindaco Leoluca Orlando per chiedere un intervento a sostegno delle famiglie più fragili.  

"Confidiamo nella sensibilità dell'Amministrazione - si legge nella lettera -. Per fronteggiare questa situazione, aggravata dalla crisi economica scaturita dal lockdown, occorre conoscere i dati degli sfratti che riguardano la città di Palermo, in modo che gli uffici comunali  e l'Agenzia sociale per la casa possano prendere in carico e supportare le persone e le famiglie in difficoltà”.

"Siamo consapevoli - proseguono - che le situazioni sono molto diversificate e che sarà necessario un attento vaglio caso per caso, ma siamo certi che il modo migliore sia quello di cominciare immediatamente a comprendere l'entità del fenomeno che abbiamo davanti. Il passo successivo non potrà che essere quello di riunire intorno a un tavolo tutte le soggettività pubbliche ed associative, che in questi mesi hanno svolto un lavoro prezioso di monitoraggio e supporto, per avviare, alla luce di questa realtà post pandemica, politiche abitative volte, nell’immediato, al superamento degli sfratti e, nel lungo termine, nell’attuazione di programmi strutturali e di edilizia residenziale pubblica a canone sociale, utilizzando sia risorse stanziate dall'Unione europea che i fondi ex Gescal ancora a disposizione, nonché attivandosi per rendere disponibili gli alloggi di enti pubblici attualmente non utilizzati".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglie a rischio per lo sblocco degli sfratti, Sinistra Comune: "Situazione grave"

PalermoToday è in caricamento