rotate-mobile
Regionali Sicilia 2017

Regionali, Berlusconi sarà in prima linea: "Prendo casa a Palermo e giro la Sicilia"

Mentre il centrodestra non ha ancora un candidato unitario, il leader azzurro valuta di scendere in campo per l'imminente campagna elettorale: "l'Isola è decisiva per gli equilibri nazionali" e l'ex Cavaliere vuole incontrare i siciliani che più volte gli hanno dato fiducia

Silvio Berlusconi potrebbe presto trasferirsi temporaneamente in Sicilia. Ad annunciarlo è il Corriere della Sera, secondo il quale l'ex Cavaliere starebbe addirittura meditando di prendere una casa a Palermo. Da lì si muoverebbe per fare una campagna elettorale porta a porta in vista delle elezioni regionali del 5 novembre. Un mese interno in giro per l'Isola per "stare a stretto contatto con la gente che mi ama" al fine di conquistare Palazzo d'Orleans. Secondo il quotidiano milanese il leader di Forza Italia avrebbe confessato le sue intenziosi ad alcuni fedelissimi.

Il centrodestra non ha ancora un candidato presidente unitario e il leader degli azzurri vorrebbe scendere in campo in prima linea per uscire dall'empasse. La Sicilia per Berlusconi è "decisiva per gli equilibri nazionali". Da qui l'idea di fare un tour con tappa anche "nell'ultimo dei paesi e incontrare così i siciliani che più volte mi hanno dato fiducia (nel 1994, nel 2001 e nel 2008)". 

L'ex Cavaliere non sarà da solo, ma con il suo candidato alla presidenza. Al momento i nomi più accreditati sono due: Musumeci e Armao. Il centrodestra è ancora spaccato. Berlusconi ha più volto rivolto appelli ai suoi affinchè vinca l'unità: "Io per la Sicilia ho un sogno: che si componga un centrodestra coerente e inclusivo", in grado di dar vita "non a una serie di slogan vuoti come fanno i grillini, ma a un progetto che in cinque anni trasformi il volto di questa terra bellissima e difficile. Le nostre probabilità di successo in Sicilia dipendono da questo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, Berlusconi sarà in prima linea: "Prendo casa a Palermo e giro la Sicilia"

PalermoToday è in caricamento