rotate-mobile
Regionali Sicilia 2017

Regionali, Vittorio Sgarbi si ritira dalla corsa alla presidenza

Il critico d'arte ispiratore della lista "Rinascimento Sicilia" ha deciso di sostenere il candidato del centrodestra Nello Musumeci. Obiettivo: "Dare il via una lunga campagna elettorale per le politiche di primavera"

Vittorio Sgarbi si ritira dalla corsa alla presidenza della Regione siciliana, per sostenere il candidato del centrodestra Nello Musumeci. Il critico d'arte ispiratore della lista "Rinascimento Sicilia" ha deciso di sostenere il leader dell'uscente opposizione all'Ars per dare contestualmente il via ad "una lunga campagna elettorale per le politiche di primavera".

Per Sgarbi, che in passato ha ricoperto la carica di sindaco di Salemi, in provincia di Trapani, "la Sicilia è il punto di partenza di questa lunga stagione nella quale intendo innalzare gli italiani a una più alta considerazione del loro patrimonio artistico come valore di coscienza nazionale".

Nei giorni scorsi Musumeci aveva lanciato un appello a Sgarbi, chiedendone il supporto nella corsa a Palazzo d'Orleans e sottolineando come "la sua genialità" fosse indispensabile al suo progetto di rinnovamento dell'isola.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, Vittorio Sgarbi si ritira dalla corsa alla presidenza

PalermoToday è in caricamento