Domenica, 13 Giugno 2021
Regionali Sicilia 2017

Regionarie M5S sospese, Cancelleri: "Sono e resto il candidato presidente"

Nessun passo indietro nonostante il tribunale abbia sospeso in via cautelare le "regionarie", la votazione interna al Movimento per la scelta del candidato governatore

Giancarlo Cancelleri

"Sono e rimango il candidato del Movimento 5 Stelle alla presidenza della Regione Siciliana". Giancarlo Cancelleri spazza via ogni dubbio e all'Ansa conferma di essere in corsa per Palazzo d'Orleans nonostante il tribunale abbia sospeso in via cautelare le "regionarie", la votazione interna al Movimento per la scelta del candidato governatore.

Tutto parte dal ricorso presentato da Mauro Giulivi, escluso dalla selezione. Attivista e compagno della deputata nazionale Chiara Di Benedetto, Giulivi non aveva firmato un documento - un codice etico - che gli era stato sottoposto dal Movimento e dallo staff e che era ritenuto necessario per potersi candidare. Da qui l'esclusione. Il tribunale ha rinvito la causa al 18 settembre per l'integrazione del contraddittorio nei confronti dei candidati classificatisi in posizione utile per entrare in lista.

Intanto Cancelleri sta proseguendo il tour per i comuni siciliani e oggi è a Brolo. Con lui il parlamentare regionale Luigi Di Maio. 

Intanto è fallito anche l'ultimo tentativo di mediazione tra il M5s e Mauro Giulivi e tarda ad arrivare la pubblicazione sul blog di Beppe Grillo del dispositivo della sentenza come chiesto dal giudice. Una mancata ottemperanza che, nel caso dovesse proseguire, potrebbe indurre il Tribunale a confermare il provvedimento di sospensione della validità e gli effetti delle "regionarie".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionarie M5S sospese, Cancelleri: "Sono e resto il candidato presidente"

PalermoToday è in caricamento