rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Regionali Sicilia 2017

Berlusconi e la Trinacria, il dono di Miccichè a Musumeci: "Sciogli i nodi che soffocano la Sicilia"

Nella foto avuta in esclusiva da PalermoToday il quadro omaggiato dal commissario regionale di Forza Italia al candidato governatore, alla presenza dell'ex premier, poco prima della cena a Villa Igiea. I consigli del Cav in vista del voto e l'asse col duo Salvini-Meloni

"Un regalo da parte di tutta Forza Italia: che tu possa sciogliere al più presto i nodi che soffocano la Sicilia". Alla presenza del presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi, il commissario regionale del partito Gianfranco Miccichè ha omaggiato Nello Musumeci, candidato governatore del centrodestra, di un quadro che ritrae la Trinacria legata ad alcune corde. L'opera dell'artista gelese Gerardo Sineri - tenuta in mano da Licia Ronzulli, europarlamentare che si occupa dell'agenda di Berlusconi - simboleggia la sfida, tutt'altro che facile, che attende Musumeci qualora dovesse vincere le elezioni.

E non a caso Miccichè ha voluto consegnare il quadro a Musumeci proprio davanti a Silvio Berlusconi, oggi a Palermo per tirare la volata all'ex presidente della Provincia di Catania. La foto (avuta in esclusiva da PalermoToday) è stata scattata a Villa Igiea, poco prima della riservatissima cena a quattro di ieri tra Berlusconi, Miccichè (candidato all’Ars e aspirante presidente del Parlamento regionale), Musumeci e il leader di Siciliani Indignati Gaetano Armao (anche lui candidato all'Ars).

Una cena fortemente voluta dallo stesso ex premier per definire gli assetti di un futuro governo regionale e per preparare gli ultimi giorni di campagna elettorale. Secondo quanto trapelato da fonti vicine a Forza Italia, infatti, Berlusconi ha messo a punto una strategia di consigli - con relative tematiche da trattare da qui a domenica - per Musumeci.

Oggi pomeriggio alle 17, Berlusconi incontrerà gli elettori in una kermesse organizzata al teatro Politeama. Mentre domani sarà a Catania, al centro congressi "Le Ciminiere". Confermato sul palco il saluto del leader della Lega, Matteo Salvini; dovrebbe essere presente anche Giorgia Meloni di Fratelli d'Italia. Per suggellare così, dalla Sicilia, un'alleanza di portata nazionale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berlusconi e la Trinacria, il dono di Miccichè a Musumeci: "Sciogli i nodi che soffocano la Sicilia"

PalermoToday è in caricamento