Elezioni regionali, Giammanco: "Giusto che Forza Italia proponga candidato"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"L'obiettivo prioritario di Forza Italia è quello di tenere uniti i partiti che si riconoscono nell'area di centro-destra e di allargare il più possibile la coalizione. Ogni sforzo, da parte di tutti, deve essere fatto per evitare divisioni". Così Gabriella Giammanco, portavoce del partito in Sicilia, a margine della riunione dell'ufficio politico presieduto dal coordinatore Gianfranco Miccichè che si è tenuta all'Ars.

"Siamo l'asse portante di quest'area - aggiunge Giammanco - per cui, allo stesso tempo, rivendichiamo la possibilità di mettere sul tavolo del confronto un nostro candidato e lo faremo immediatamente dopo le elezioni amministrative, una data potrebbe essere quella del 13 giugno. Superfluo dire che, data l'esperienza fallimentare del governatore Crocetta, escludiamo in modo netto ogni intesa col Pd. Già da tempo, inoltre, siamo al lavoro per elaborare un programma valido per il rilancio della nostra meravigliosa Regione e che presto condivideremo col nostro movimento giovanile anche per recepire le loro proposte. Riteniamo, infatti, che la corsa alle regionali vada fatta in primis sulla base di programmi e idee condivise". Alla riunione hanno preso parte i parlamentari Basilio Catanoso, Francesco Scoma, Renato Schifani, Marco Falcone, Stefania Prestigiacomo, Salvo Pogliese, Tonino D'Alì, Riccardo Gallo, Mariella Gullo. Presenti, inoltre, Francantonio Genovese e Marcello Caruso.

I più letti
Torna su
PalermoToday è in caricamento