Sabato, 24 Luglio 2021
Regionali Sicilia 2017

"Non votate questi impresentabili": ma nella lista c’è un refuso e Cancelleri si scusa

Il candidato del Movimento 5 Stelle ammette in un post su Facebook: "Per un errore di stampa è stata pubblicata un’immagine in cui compariva tra gli impresentabili il nome di Riccardo Savona, deputato uscente che invece non rientra nell'elenco..."

Giancarlo Cancelleri - foto Facebook

"Musumeci invita a non votare i suoi impresentabili dichiarando che è stato il primo a chiedere liste pulite. Al solito cerca di lavarsene le mani. Forse non sa che c’è un modo infallibile per non avere impresentabili: basta non candidarli! Come fa il Movimento 5 Stelle". A parlare è Giancarlo Cancelleri, uno dei cinque candidati rimasti in corsa nella lunga volata per la poltrona di governatore della Sicilia.

"Non ci vogliono 20 anni - dice Cancelleri -. Basta un attimo. Basta scegliere. Ma questa parola non la conosce, visto che non sceglie un bel nulla. C’è chi sceglie per Musumeci, i vari Cuffaro, Micciché, Genovese, a cui lui sta prestando solamente la faccia. La smetta quindi di andare in giro a negare l’evidenza. Se c’è una cosa per cui serve davvero molto tempo è la lettura della sua lista di impresentabili. Così lunga che mi ci è voluto quasi un quarto d’ora per leggerla.  Nemmeno Micari è da meno. Insieme potrebbero riempire un album Panini. Musumeci e Micari si devono prendere la responsabilità di chi li appoggia. Perché se candidi impresentabili, diventi anche tu impresentabile! Non votate impresentabili, votate il Movimento 5 Stelle".

Ma la sua accusa contro gli impresentabili rischia, adesso, di avere strascichi. Nell’elenco postato da Cancelleri c’era infatti un refuso, un nome che non ci doveva stare. Nell’immagine che accompagna il post su internet spunta il nome di Riccardo Savona. Per sbaglio, però. Ad ammetterlo, a margine di un altro post su Facebook, è adesso lo stesso Cancelleri che si è scusato in un post scrittum. “Per un errore di stampa - dice - è stata pubblicata un’immagine in cui compariva tra gli impresentabili il nome di Riccardo Savona, deputato uscente che invece non rientra assolutamente tra gli impresentabili infatti non l’ho citato quando ho letto la lunga lista l’altro giorno (qui il post sul Blog di Grillo). Mi scuso per il refuso e averlo tirato indebitamente in ballo. L’immagine è stata cancellata dai social".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non votate questi impresentabili": ma nella lista c’è un refuso e Cancelleri si scusa

PalermoToday è in caricamento