rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Regionali Sicilia 2017

Tabacci sulle Regionali: "Centrosinistra sia unito, la vittoria di Grillo sarebbe una catastrofe"

Da sabato il leader di Centro Democratico a Piazza Armerina: "Lanceremo proposta a progressisti e civici, senza tirare per la giacca Pisapia o altri"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Di fronte allo stato confusionale del centrosinistra con 3 o 4 candidati contrapposti alle imminenti elezioni regionali siciliane, il leader del Centro Democratico Bruno Tabacci, in Sicilia per il forum "Voltare pagina in Sicilia" che si aprirà sabato 2 settembre a Piazza Armerina, lancia un appello “a tutte le forze democratiche e civiche, perché affrontino l'emergenza siciliana con grande responsabilità". Lo dichiara una nota dell’ufficio stampa nazionale del Centro Democratico.

"Una vittoria di Grillo in Sicilia alla vigilia delle elezioni politiche - afferma lo stesso Tabacci - avrebbe effetti catastrofici non solo sulla Sicilia, già disastrata da Crocetta, ma per tutta l’Italia e la stabilità europea, così come il risorgere di una destra sovranista. Occorre uno scatto di lucidità - continua - che faccia ritrovare intorno al tavolo innanzitutto tutte le componenti progressiste e civiche, per convergere su un programma ed una candidatura con ampio consenso. Al forum del Centro Democratico, sabato e domenica a Piazza Armerina, lavoreremo per arrivare ad un programma e ad una candidatura unitaria, senza 'tirare per la giacca' Giuliano Pisapia o chiunque altro. Spetta alla classe dirigente siciliana costruire un centrosinistra inclusivo e vincente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tabacci sulle Regionali: "Centrosinistra sia unito, la vittoria di Grillo sarebbe una catastrofe"

PalermoToday è in caricamento