Venerdì, 30 Luglio 2021
Regionali Sicilia 2017

Berlusconi ci ripensa: sarà a Palermo il 1° novembre, niente sfida con Grillo

La campagna elettorale delle Regionali siciliane: sfuma la domenica palermitana del leader di Forza Italia. Sarà nel capoluogo "solo" mercoledì prossimo, a quattro giorni di distanza dalle votazioni

Sfuma la domenica palermitana di Silvio Berlusconi. Il leader di Forza Italia sarà nel capoluogo "solo" mercoledì 1° novembre per la campagna elettorale delle Regionali siciliane, a quattro giorni di distanza dalle votazioni.

La tappa palermitana di Berlusconi - manifestazione al Teatro Politeama - era originariamente prevista per domenica pomeriggio. Niente confronto a distanza dunque con Beppe Grillo e Matteo Salvini, che saranno protagonisti domenica a Palermo. Dalla segreteria politica fanno, però, sapere che non si tratta di un annullamento ma di uno spostamento.

Berlusconi aveva già annullato la sua visita a Catania, prevista invece per sabato 28 ottobre. "Non c’è dubbio che la marcia indietro di Berlusconi di non venire a Catania nasce da un problema di confronto con Grillo", ha detto il candidato alla presidenza della Regione Siciliana per il Movimento 5 Stelle Giancarlo Cancelleri, oggi a Palermo, commentando la decisione del leader di Forza Italia di non essere sabato a Catania per la campagna elettorale del candidato del centrodestra Musumeci. "Berlusconi verrà a Palermo dove probabilmente con Miccichè sarà più forte – ha aggiunto Cancelleri -. La vera domanda è, verrà Musumeci a Palermo? Io continuo a sostenere che chi vota Musumeci vota Miccichè”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berlusconi ci ripensa: sarà a Palermo il 1° novembre, niente sfida con Grillo

PalermoToday è in caricamento