Niente straordinari al personale, slitta la proclamazione di Crocetta

A rilento il riconteggio dei voti. L'attività di controllo in Tribunale viene svolta durante il normale turno di lavoro. I ritardi riguardano anche i neo deputati eletti all'Ars. Forse venerdì l'ufficialità

Rosario Crocetta, neo Presidente della Regione

Procedono a rilento le operazioni di verifica e riconteggio dei voti delle elezioni regionali. Rosario Crocetta dovrà attendere ancora qualche giorno prima di essere proclamato ufficialmente nuovo Presidente della Regione. In Corte d'appello le operazioni procedono a rilento perchè al personale dei tribunali non viene pagato lo straordinario e l'attività di controllo elettorale viene svolta durante il normale turno di lavoro. Un fatto che, inevitabilmente, sta provocando un allungamento dei tempi. La proclamazione era prevista per oggi ma probabilmente non avverrà prima di venerdì. I ritardi riguardano anche i neo deputati eletti all'Assemblea regionale siciliana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • Incidente in viale Lazio, con la Vespa si scontra con un’auto: morto 15enne

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Coronavirus, è grave la ragazza rientrata a Palermo dopo un viaggio a Malta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento