rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Regionali Sicilia 2012

Musumeci: "Il mio è un progetto di governo differente"

Il candidato governatore di Pdl, Pid e La Destra: "I siciliani aspettano la rivoluzione della normalità"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“In questa campagna elettorale la differenza è tra chi pensa che prima vengano i progetti politici e poi la Sicilia; tra chi ritiene che le alleanze siano qualcosa da montare o smontare a seconda di calcoli politici che riguardano palazzi e salotti distanti centinaia di chilometri, e chi pensa che debbano sostenere un progetto, questo sì, di governo differente; tra chi ritiene che pur di vincere si possa mettere insieme tutto ed il suo contrario, e chi si presenta con la sua storia personale, con la sua onestà, la sua coerenza. Tra chi si rivolge agli apparati degli schieramenti avversari e chi fa appello al voto libero al di là degli schieramenti. Tra chi parla di quello che farà, al futuro, e chi ha già fatto, ed ha la credibilità per andare tra la gente dicendo che continuerà a farlo". E' quanto dice il candidato alla Presidenza della Regione, Nello Musumeci, in una nota sul suo sito personale.

"I Siciliani - prosegue - aspettano la rivoluzione della normalità. Una Regione che sia al servizio dei cittadini, e non più controparte. Ed è questo che presento alla nostra gente: un progetto di governo differente, credibile perché sono la mia storia personale, e la mia esperienza politica, ad esserlo.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musumeci: "Il mio è un progetto di governo differente"

PalermoToday è in caricamento