Giovedì, 24 Giugno 2021
Regionali Sicilia 2012

“Non votiamo i deputati uscenti all’Ars”, nasce un gruppo su Facebook

Già oltre 1.800 gli iscritti. L'obiettivo è di "non far tornare a governare coloro che hanno occupato l'Ars e hanno brillato per insipienza e opportunismo politico". Pubblicati i profili dei candidati e le loro carriere

L'home page del gruppo su Facebook

“Noi non votiamo i deputati uscenti dell’Ars”. Questo il nome di un gruppo Facebook creato apposta per le elezioni regionali qualche giorno fa e che ha già raccolto oltre 1.800 iscritti per “aprire un dibattito tra persone di idee e convinzioni diverse” ma accomunate dall’obiettivo di non far tornare a governare coloro che hanno occupato l’Ars “da diversi lustri o – come scrive Giuseppe Russo, uno dei partecipanti più presenti - che nella passata legislatura ha brillato per insipienza e opportunismo politico”.

Il nome del gruppo, che molti lettori hanno segnalato a PalermoToday, è molto chiaro al riguardo: lo spirito è non di indicare possibili candidati onesti, ma di sfoltire la rosa delle liste seguendo “un’unica strategia comune: non votare gli uscenti”. Ironicamente vengono commentati i profili degli aspiranti deputati e le loro carriere. A proposito di un giovane politico, provvisto già di pensione, un utente scrive: “Presenterà tante proposte di legge come primo mancia… ehm firmatario”.

In un post nasce anche un diverbio con un ex onorevole che accusa alcuni iscritti di essere “prevenuti”, a cui Francesco Vutano risponde che “si ha l’impressione che ci siano solo persone o gruppi che fanno politica per interesse personale, per gestire potere e soldi e che non facciano altro che considerare la gente stupida al punto da poter dire e fare quello che vogliono”.

Chissà se gli iscritti al gruppo diventino, entro il 25 ottobre, così tanti da scoraggiare quei deputati uscenti che hanno ancora voglia di sedere sulle poltrone dell’Assemblea dal rinnovare le proprie candidature. Sicuramente molti sindaci siciliani, fra cui Leoluca Orlando, condividono le loro idee.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Non votiamo i deputati uscenti all’Ars”, nasce un gruppo su Facebook

PalermoToday è in caricamento