Miccichè: "E' scaduto il tempo delle giunte tecniche"

Il leader di Grande Sud commenta così l'annuncio dei futuri assessori del candidato di Sel e Idv Claudio Fava

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"La responsabilità di governo deve tornare alla politica. Il tempo delle giunte tecniche è scaduto". Così il candidato alla Presidenza della Regione siciliana, Gianfranco Miccichè, commentando l'annuncio di Claudio Fava sulla composizione della sua giunta.

"Basta con l'ipocrisia dei governi tecnici - sottolinea Miccichè -, sono un paravento per tutti coloro che non vogliono metterci la faccia. Una copertura per quella politica che ha bisogno di nascondere i propri interessi. Solo chi sta a contatto con la gente, ne interpreta i bisogni e si assume l'onere di tradurli in scelte - aggiunge -, deve poter governare.  I veri politici sono i primi interpreti dei bisogni della gente e delle istanze dei territori. Questo non significa che le esperienze e le competenze al di fuori della politica non possano essere utili, i tecnici di alta specializzazione - conclude Miccichè - devono supportare la politica, non sostituirsi ad essa".

I più letti
Torna su
PalermoToday è in caricamento