Primi exit poll sul web, PalermoReport: "Cancelleri avanti"

Urne chiuse alle 22. Secondo il sito palermitano il portavoce del Movimento 5 Stelle sarebbe in testa con il 27,46%. A seguire Musumeci e Crocetta. Ma si tratta di dati su campione ristretto

Niente va più. Alle 22 si sono chiusi i seggi per l'elezione del presidente della Regione e per il rinnovo dell'Ars. In attesa dello scrutinio di domani mattina, sul web circolano già i primi exit poll, basati sulle dichiarazioni di voto raccolte all'uscita dei seggi. Dati che devono essere considerati soltanto come indicativi e nulla più. Il campione di rilevamento si basa infatti su 1250 dichiarazioni di voto raccolte entro le ore 20  "sul dato di Palermo - si legge sul sito - che rappresenta poco meno di un terzo del totale dei votanti". Dunque una rilevazione geograficamente disomogenea. Il margine di errore dichiarato è del 3%.

PRESIDENTE. Secondo PalermoReport, Giancarlo Cancelleri sarebbe in testa con il 27,46%, davanti a Nello Musumeci (23,35%) e Rosario Crocetta (21,40%). A seguire Gianfranco Miccichè (14,24%) e Giovanna Marano (9,76%). Seguono Gaspare Sturzo con lo 0,9%, Cateno De Luca, Giacomo Di Leo e Lucia Pinsone con lo 0,8%.

LISTE. Se fossero confermati, i dati raccolti avrebbero dell'incredibile, con esclusioni eccellenti dalla prossima Assemblea regionale: Udc e Partito dei siciliani-Mpa su tutti. Ecco i dati pubblicati: il Movimento 5 Stelle primo partito con il 26,42%. I partiti a sostegno di Nello Musumeci sarebbero complessivamente al 24,55% (Pdl 10,55%, Cantiere popolare 8,48%, lista Musumeci 4,72% e Adc 0,8%). La coalizione a sostegno di Rosario Crocetta è data al 19,58%: Pd 10,79%, Udc clamorosamente al 4,72 - dunque sotto lo sbarramento - e lista Crocetta al 4,8%. Le liste a sostegno di Miccichè sarebbero al 14,47% complessivo, con Grande Sud al 8,63%, Fli al 3,4, Pds-Mpa al 2,48 e 0,32 il Ppa. Anche Idv sarebbe vittima dello sbarramento e non andrebbe oltre il 3,76%. Risultato inverso per l'altra lista a sostegno di Giovanna Marano, la lista Fava presidente Sel-Fds-Verdi, che entrerebbe a Palazzo dei Normanni con il 6,31%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • Incidente in viale Lazio, con la Vespa si scontra con un’auto: morto 15enne

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Coronavirus, è grave la ragazza rientrata a Palermo dopo un viaggio a Malta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento