menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni regionali, come diventare scrutatori

Le domande dovranno pervenire dal 4 ottobre fino alle 17.00 del 9 ottobre presso l'Ufficio elettorato del Comune. E' possibile fare richiesta anche a mezzo pec

Dalle 8.00 di Giovedì 4 ottobre fino alle 17.00 di Martedì 9 ottobre è possibile far pervenire, presso l’Ufficio elettorato del Comune di Palermo (piazza Giulio Cesare, 52), le istanze per il sorteggio degli scrutatori in vista delle prossime elezioni regionali. Gli uffici saranno aperti anche sabato e domenica fino alle ore 13.00. È possibile far pervenire l’istanza anche tramite pec,posta elettronica certificata all'indirizzo: elettorato@cert.comune.palermo.it.

Nella domanda, i richiedenti devono precisare cognome, nome, residenza, luogo e data di nascita. Bisogna anche attestare di essere in possesso dei seguenti requisiti: essere iscritti nelle liste elettorali del comune; essere in possesso del titolo di studio della scuola dell’obbligo; non essere candidato all’elezione e di non essere ascendente (nonno, genitore), discendente (figlio/a, nipote in linea diretta), parente o affine fino al secondo grado (fratello, sorella, suocero/a, genero, nuora, cognato/a o coniuge (marito o moglie) di alcun candidato. La firma del dichiarante deve essere autenticata secondo le modalità previste dall’art. 21, comma 1 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445. Tra sabato 13 ottobre e sabato 20 ottobre si procederà alla nomina mediante estrazione a sorte.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento