Mercoledì, 28 Luglio 2021
Regionali Sicilia 2012

Regionali 2012, affluenza definitiva: 47,43%

Si sono recati alle urne 2.204.358 elettori.Complessivamente, nel 2008 era stata del 66,68, ma si votava due giorni insieme alle politiche. Nel 2006 era stata del 59,16

Dato definitivo sull'affluenza alle urne: alle 22 ha votato il 47,43% dei siciliani. Si sono recati alle urne 2.204.358 dei 4.647.159 aventi diritto. Nel 2008, l'affluenza era stata del 66,68% ma in quel caso si votava domenica e lunedì e le  elezioni regionali erano agganciate alle politiche. Nel 2006 invece era stata del 59,16%.

AFFLUENZA PROVINCE. La provincia dove si è votato di più è stata quella di Messina con il 51,32% di elettori che si sono recati alle urne, seguita da Catania con il 51,12%. Terza Ragusa con il 49,79%, poi Siracusa (48,79%) e Trapani (47,55). Solo sesta Palermo, dove hanno votato 514.818 elettori su 1.112.363, pari al 46,28%. A seguire le province di Enna (41,7%), Agrigento( 41,35) e Caltanissetta (41,34).

COMUNI. Il Comune con la percentuale di affluenza più alta è Maniace (Ct) con il 77,76%. La più bassa ad Acquaviva Platani (Cl), dove ha votato solo il 20,68%. In provincia di Palermo, Godrano è il comune con la percentuale di affluenza più alta con il 72,59%. La più bassa si è registrata a Lercara Friddi, dove ha votato soltanto il 30,02% degli elettori.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali 2012, affluenza definitiva: 47,43%

PalermoToday è in caricamento