Elezioni a Carini, Anello (Lega): "Plauso al tandem Tantino-Lo Piccolo, coalizione unita di centrodestra"

Il commissario provinciale della Lega interviene dopo l'accordo fra il candidato sindaco di Diventerà Bellissima e il candidato civico Gianfranco Lo Piccolo: "È una soluzione che concretizza il progetto di squadra da noi auspicato, che da oggi porteremo avanti tutti insieme per andare a governare il comune alle porte di Palermo"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"A Carini facciamo un plauso alla scelta di Luca Tantino, candidato sindaco di Diventerà Bellissima, di correre in tandem insieme con il candidato civico Gianfranco Lo Piccolo. È una soluzione che concretizza il progetto di squadra da noi auspicato, che da oggi porteremo avanti tutti insieme per eleggere il primo cittadino nel comune alle porte di Palermo". Lo dichiara Alessandro Anello, commissario provinciale della Lega Palermo, dopo l'annuncio dell'accordo fra il candidato sindaco Luca Tantino, vicecoordinatore provinciale di Diventerà Bellissima, e il candidato civico Gianfranco Lo Piccolo in vista delle elezioni amministrative in programma il 4 e 5 ottobre.

"L'unione della Lega con Diventerà Bellissima e con una serie di liste di un candidato civico - aggiunge Anello - sarà la coalizione vincente per andare a governare Carini. Mi appello adesso al senso di responsabilità delle altre forze di centrodestra, in particolare a Fratelli d'Italia e al candidato sindaco Pierpaolo Pellerito - conclude Anello - per trovare una sintesi e completare la squadra, per arrivare alla vittoria finale con un candidato di coalizione alternativo al sindaco uscente".

I più letti
Torna su
PalermoToday è in caricamento