Elezioni

Romano lancia la candidatura alle europee con Berlusconi, Miccichè lo gela: "Nessuna decisione"

L'ex ministro annuncia l'intesa con il Cavaliere, ma Forza Italia frena gli entusiasmi: “Ad oggi non ci sono candidature confermate"

Il vertice a Palazzo Grazioli

Partiti in fermento per le elezioni europee di maggio e già emergono i primi attriti. Con una nota stampa Ppe-Noi con l’Italia aveva annunciato l'intesa con Forza Italia e la candidatura nelle Isole di Saverio Romano. Solo poche ore dopo è arrivato lo stop da parte del commissario di Forza Italia in Sicilia, Gianfranco Miccichè.

"A Palazzo Grazioli  - recitava la nota - 50 tra deputati, consiglieri regionali e amministratori locali della componente Ppe di Noi con l‘Italia hanno incontrato il presidente Silvio Berlusconi per confermargli l’adesione del movimento al progetto politico di rilancio dei moderati in Italia. In un momento che vede l’affermarsi in Europa di movimenti populisti e qualunquisti che ne minano le fondamenta e che mettono in discussione il valore dell’Europa unita, la discesa in campo di Silvio Berlusconi, in prima persona, è un invito a non disertare che non poteva non essere raccolto. Occorre mettere in campo ogni energia e ogni risorsa per sostenere questo progetto: parteciperemo nelle forme che ci saranno richieste al processo costitutivo dell’Altra Italia e ci coinvolgeremo con significative candidature, Saverio Romano nelle isole e Mauro Parolini nel Nord Ovest, nelle liste elettorali guidate da Silvio Berlusconi per le prossime elezioni europee".

Entusiamo frenato da Miccichè. “Mi spiace dover smentire l’amico Saverio, ma per le prossime Europee ad oggi non ci sono candidature confermate". L'azzurro apre però la porta al dialogo: "In ogni caso, c’è ampia disponibilità da parte mia nel valutare insieme la composizione delle liste, al fine di garantire spazio a tutte quelle forze che si riconoscono nei valori liberali e moderati”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Romano lancia la candidatura alle europee con Berlusconi, Miccichè lo gela: "Nessuna decisione"

PalermoToday è in caricamento