Elezioni europee, Della Vedova a Palermo per presentare la lista +Europa

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Domani alle 10,30 in via Magliocco (angolo via Ruggero Settimo) sarà presentata la campagna territoriale di +Europa per le elezioni europee del 26 maggio alla presenza del segretario Benedetto Della Vedova. All'appuntamento parteciperanno tutti i candidati della circoscrizione Isole, uniti da una sola parola d'ordine, ripresa come hashtag anche sui social network: #Oggi.

"Le sfide che affrontiamo non hanno un tempo futuro, ma riguardano il presente - spiega Fabrizio Ferrandelli, capolista e coordinatore regionale di +Europa e della campagna per le europee in Sicilia e Sardegna - e il presente lo si fa insieme, qui e ora".

La squadra

Al trentottenne palermitano, consigliere comunale e leader de "I Coraggiosi", Fabrizio Ferrandelli, seguono l'avvocato penalista Pietrina Putzolu, 54 anni, sassarese; la palermitana Stefania Ficani, manager bancario di 41 anni, vicina alla causa animalista; il farmacista messinese Giuseppe Sanò, 42 anni, fondatore di Percorso Comune Messina; Silvja Manzi, nata a Foggia nel 1973, radicale, attivista nelle campagne referendarie e per i diritti civili; Marco De Andreis, classe 1955, radicale con molta esperienza di relazioni internazionali in ambito europeo; Maria Saeli, trentenne di Bagheria, presidente de "I Coraggiosi", attiva nell'ambito delle iniziative in difesa del territorio; Elia Torrisi, imprenditore catanese di venticinque anni, laureato in politiche europee ed internazionali e rappresentante della generazione Erasmus che vive e ama l'Europa come la sua terra.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento