Elezioni comunali 2012

Sindaco, Borsellino candidata Pd “Voglio un progetto oltre gli schemi”

Il leader del Partito Democratico Bersani ha proposto alla sorella del giudice ucciso in via D'Amelio di candidarsi a Primo cittadino. L'adesione è arrivata pochi minuti fa

Rita Borsellino, nuova candidata del Partito democratico alle elezioni comunali 2012

Rita Borsellino annuncia la sua candidatura alle primarie del centrosinistra per la scelta del candidato a sindaco di Palermo. “Ho dato la mia piena disponibilità - dice l'eurodeputata - a un progetto che metta al centro le palermitane e i palermitani. Un progetto che vada oltre gli schemi tradizionali, aprendo uno spazio di partecipazione che coinvolga tutti quei cittadini disponibili a costruire autenticamente il cambiamento, dando loro un ruolo centrale sia nella fase di campagna elettorale che nella gestione del governo della città”.

Soddisfatto David Sassoli capogruppo del Pd al Parlamento europeo che ha commentato: "È una notizia splendida, per la Sicilia e per l'Italia, l'annuncio della disponibilità di Rita Borsellino a candidarsi alle primarie del centrosinistra per il Comune di Palermo. In questi due anni al Parlamento europeo abbiamo avuto modo di conoscere e apprezzare la generosità e la statura morale di Rita. In un Paese pieno di megalomani, il suo spirito di servizio è un esempio di quella buona politica che serve per cambiare l'Italia. La battaglia di Rita Borsellino per cambiare Palermo e l'Italia sarà la battaglia dei deputati europei del Pd".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaco, Borsellino candidata Pd “Voglio un progetto oltre gli schemi”

PalermoToday è in caricamento