Domenica, 13 Giugno 2021
Elezioni comunali 2012

La candidatura Borsellino piace al Pd, Finocchiaro: “La migliore possibile”

Il presidente dei senatori del Partito Democratico ringrazia l'eurodeputata per aver accolto l'invito a correre per la poltrona di sindaco. Per Nadia Spallitta "si recupererebbe il consenso di Idv e Orlando"

Rita Borsellino

Dopo l’annuncio della candidatura alle primarie di Rita Borsellino, arrivano i primi commenti da parte degli esponenti del Pd e del centrosinistra. Anna Finocchiaro, presidente dei senatori del Pd, ha ringraziato Rita Borsellino “per la sua disponibilità a candidarsi alle primarie del centrosinistra per il comune di Palermo. Si tratta di un gesto di grande generosità”, auspicando che “la candidatura di Rita possa essere la migliore possibile per Palermo”. Linea condivisa dal segretario nazionale Bersani e da quello regionale Lupo.

Anche Nadia Spallitta, capogruppo di ‘Un'altra storia’ al Comune, ha espresso il proprio apprezzamento per  una candidatura cui, oltre all’aspetto politco, “deve aggiungersi la valenza umana ed etica che Rita Borsellino rappresenta per la città, in quanto espressione di una lotta che dura da anni per l'affermazione dei principi di legalità, contrasto alla mafia e ad ogni forma di corruzione , e per la trasparenza nell'azione amministrativa che si raggiunge attraverso il metodo partecipato”. Secondo la Spallitta, la candidatura di Rita Borsellino, oltre ad essere “gradita alla società civile, nel caso di esito favorevole delle primarie recupererebbe anche il consenso di Idv e di Orlando, che ha già dichiarato che non intende correre contro la Borsellino, ed il cui sostegno è indispensabile per affrontare in modo vittorioso il centrodestra”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La candidatura Borsellino piace al Pd, Finocchiaro: “La migliore possibile”

PalermoToday è in caricamento