Elezioni comunali 2012

Sindaco, Lupo tuona: “Orlando ci ripensi e partecipi alle primarie”

Il segretario regionale del Partito Democratico definisce "vergognosa" la scelta dell' ex primo cittadino, auspicando un passo indietro "per il bene della città"

Il segretario regionale del Pd Giuseppe Lupo

Secondo quelle che erano le intenzioni del Pd, a fine gennaio si sarebbero dovute tenere le primarie per decidere il candidato sindaco del centrosinistra, in vista delle amministrative della prossima primavera. Programmi che però hanno subito degli stravolgimenti  in seguito alla vicenda delle alleanze “allargate” al Terzo Polo, che non convincono una parte del centrosinistra siciliano, Italia dei Valori in testa.

Per il segretario regionale del Pd, Giuseppe Lupo, “la scelta di Idv di rompere il centrosinistra, non partecipando alle primarie per individuare il candidato sindaco di Palermo, è vergognosa”.  “E’ incredibile – aggiunge Lupo - che Leoluca Orlando pensi di candidarsi a prescindere dalla volontà degli elettori del centrosinistra, non accettando la sfida delle primarie. Mi auguro che Orlando, in coerenza con la sua storia, voglia ripensarci, anteponendo il valore dell’unità del centrosinistra agli interessi del suo partito per il bene della città. La stucchevole polemica sull’alleanza con il Terzo Polo -conclude Lupo- è solo un pretesto, visto che a Palermo le primarie saranno solo del centrosinistra”.  
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaco, Lupo tuona: “Orlando ci ripensi e partecipi alle primarie”

PalermoToday è in caricamento