rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Elezioni comunali 2012

Nessun ripensamento per Ferrandelli “Ho vinto le primarie, vado avanti”

L'ex Idv non è disposto a farsi da parte: "Sono pronto a dirlo anche in aramaico, sono già in campagna elettorale. Non c'è più tempo da perdere, chi prende strade diverse se ne assumerà la responsabilità"

“Lo dico anche in aramaico: ho vinto le primarie, sono già in campagna elettorale”. Fabrizio Ferrandelli non ci sta e risponde alle voci che vorrebbero un suo passo indietro rispetto all’esito delle primarie che lo hanno visto vincitore, in favore di un’altra candidatura che possa ricompattare l’intero centrosinistra, Pd e Idv su tutti.

“Nei giorni scorsi – ribadisce Ferrandelli - un esponente del centrosinistra (Leoluca Orlando, ndr), temendo di non essere compreso da tutti, era disposto perfino a parlare in aramaico…, vorrà dire che proverò a farlo anch’io, così magari mi capisce anche lui: ho vinto le primarie, sono il candidato sindaco e sono già in campagna elettorale”. Così  l’ex Idv  questa mattina ha aperto un incontro con un gruppo di cittadini della  Zisa. “Non c'è più tempo da perdere in polemiche e infiniti dibattiti - ha aggiunto - mi auguro di avere al mio fianco, in questa campagna elettorale, tutti quelli che hanno contribuito a dar vita alle primarie, sottoscrivendo un impegno ben preciso innanzitutto di fronte a trentamila palermitani. Chi prenderà strade diverse - ha concluso - se ne assumerà la responsabilità”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nessun ripensamento per Ferrandelli “Ho vinto le primarie, vado avanti”

PalermoToday è in caricamento