Ballottaggio, Caronia: "Amici ed elettori liberi di votare secondo coscienza"

"E' un derby di uno schieramento diverso dal nostro"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Ringrazio ancora gli amici e i cittadini che hanno sostenuto il progetto politico di AMO PALERMO, sganciato dagli apparati burocratici dei partiti e caratterizzato dall’impegno per la rinascita della nostra città.

La fine delle elezioni non ferma il mio e il loro impegno e, di conseguenza, la città di Palermo sappia fin d’ora che potrà contare in Consiglio sulla nostra responsabile presenza politica, sempre attenta e critica ove servisse, ma comunque  guidata dall’obiettivo del bene di Palermo.

La medesima attenzione caratterizzerà la mia azione politica in ambito regionale, perché è anche all’Assemblea Regionale che si difendono i diritti e le esigenze delle città.

In occasione del ballottaggio, derby di uno schieramento diverso dal nostro, lascio gli amici e gli elettori  liberi di votare secondo coscienza".

I più letti
Torna su
PalermoToday è in caricamento