Di Pietro lancia un appello al Pd: “Faccia una scelta di campo”

Il leader Idv, a Palermo per il congresso europeo dei liberaldemocratici, esclude le primarie in caso di un accordo con il Terzo Polo. Su Lombardo: “Esperienza di cuffariana memoria, ma senza cannoli”

Antonio Di Pietro

“L’esperienza Lombardo è di cuffariana memoria, però senza cannoli, basata su una logica di rapporti clientelari e poco chiari con cui l’Italia dei Valori non vuole avere niente a che fare”. Queste le parole del leader Idv Antonio di Pietro, durante la conferenza stampa di apertura del congresso dei Liberali democratici europei (Eldr), in corso a Villa Igiea. In merito all’attuale situazione politica regionale e locale, Di Pietro lancia un “accorato appello” al Pd, ma non – sottolinea - un’accusa: “Noi siamo disponibili a ricostruire una coalizione con il Pd – ha detto – a condizione che quest’ultimo faccia una scelta di campo”. Una scelta tra l’Idv e il Terzo Polo. “Ponti d’oro alla candidatura di Rita Borsellino, cui vanno la mia ammirazione e il mio rispetto – prosegue - ma vogliamo capire bene da quali partiti verrà appoggiata”. Per poi fare una battuta dicendo che “se non so con chi mi sposo non partecipo al fidanzamento”.

“Se incontrate qualcuno del Pd, capace però di parlare per tutto il partito” dice sorridendo ai giornalisti, “chiedetegli se loro sono disposti ad escludere un’alleanza con Lombardo e suoi. Se la risposta sarà ‘si’ allora possiamo sederci attorno a un tavolo e discutere”. Niente primarie invece, nel caso in cui il Pd decidesse di andare avanti a braccetto con il Terzo Polo. In questo caso “non staremo certo a guardare – conclude Di Pietro – anzi, ci stiamo già attrezzando. Non abbiamo nessun problema a presentare un’alternativa valida. Fino all’ultimo minuto utile avremo la pazienza per aspettare questa scelta di campo, dopodiché proporremo la nostra alternativa”. E a chi gli chiede chi possa essere questa alternativa risponde: “Mettete Di Pietro, così non sbagliate”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Calcio palermitano in lutto, è morto Carmelo Bongiorno

  • Reddito di cittadinanza, parte la fase 2: i lavori socialmente utili diventano obbligatori

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

  • Spopola a Palermo la truffa dello specchietto: "Piovono segnalazioni..."

Torna su
PalermoToday è in caricamento