Venerdì, 17 Settembre 2021
Elezioni Bagheria

Amministrative 2019, si vota il 28 aprile: nel Palermitano elezioni in 6 Comuni 

Gli elettori di Bagheria, Monreale, Bompietro, Cinisi, Borgetto e Roccamena saranno chiamati a eleggere il sindaco e il consiglio comunale. Eventuali ballottaggi il 12 maggio

Decisa la data delle elezioni amministrative 2019 in Sicilia: si voterà il 28 aprile, con eventuali ballottaggi il 12 maggio. Lo ha annunciato con un post su Facebook l’assessore regionale all’Ambiente Toto Cordaro: "Giornata intensa e proficua a Catania. Nel pomeriggio una Giunta di Governo ha anche deciso la data delle elezioni amministrative in Sicilia". Sono 36 i comuni chiamati al voto nell’Isola. Nel Palermitano saranno chiamati a eleggere il sindaco e il consiglio comunale gli elettori dei Comuni di Bagheria, Monreale, Bompietro, Cinisi, Roccamena e Borgetto.

Niente election day con le Europee. Il consiglio dell'Unione europea ha stabilito che si voterà in una data compresa tra il 23 e il 26 maggio. "Fissare ad aprile le elezioni amministrative in Sicilia, evitando il possibile election day con le elezioni europee, è una follia che costerà ai siciliani un milione di euro”, commentano i deputati del M5S all’Ars. Per conoscere le ragioni delle elezioni comunali disgiunte dalle Europee i deputati hanno chiesto la convocazione in commissione Affari istituzionale dell’assessore Grasso. "Anche un solo euro sprecato oggi - afferma il capogruppo Francesco Cappello – è un peccato che grida vendetta al cospetto di Dio. Ma evidentemente parsimonia e saggezza non hanno diritto di cittadinanza all’interno della  maggioranza, se è vero, come è vero, che è riuscita perfino a partorire l’idea di dotare l’Ars di una irrinunciabile, quanto fondamentale, orchestra”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative 2019, si vota il 28 aprile: nel Palermitano elezioni in 6 Comuni 

PalermoToday è in caricamento