menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Leoluca Orlando

Leoluca Orlando

Elezioni, sondaggio Pagnoncelli: "Primo turno e ballottaggio, Orlando prevale"

Al primo turno il sindaco uscente otterrebbe il 45% dei voti, con Forello secondo (26%) e Ferrandelli terzo (20%). In caso di "corsa a due" il Professore risulterebbe "nettamente favorito", scrive il sondaggista sul Corriere della Sera

Orlando potrebbe vincere le elezioni senza passare dal ballottaggio. E comunque in una "corsa a due" riuscirebbe a spuntarla sia su Ferrandelli sia su Forello. E' quanto emerge da un sondaggio di Nando Pagnoncelli, riportato dal Corriere della Sera. Anche se gli ultimi cinque anni di amministrazione non sembrano aver entusiasmato i palermitani - solo il 35% dà una valutazione positiva - il sindaco uscente continua a polarizzare consensi. 

Secondo le rilevazioni effettuate da Pagnoncelli, al primo turno Orlando otterrebbe il 45% dei voti. Una stima al rialzo rispetto ai sondaggi sin qui effettuati. Ma soprattutto una stima che, qualora venisse confermata, eviterebbe il ballottaggio, visto che la nuova legge elettorale in vigore nei Comuni siciliani prevede il secondo turno qualora nessun candidato raggiunga il 40% delle preferenze. Al secondo posto si colloca Forello, con il 26% dei voti, seguito da Ferrandelli con il 20%. I restanti candidati insieme conseguirebbero poco meno del 9%. 

infografica-sodaggio-sindaco-corriere-2

C'è però una larga "fetta" di incerti che potrebbe determinare l'esito delle elezioni: il 14% degli intervistati infatti potrebbe partecipare al voto anche se non ha ancora scelto il candidato per cui votare. Mentre il 38% dei palermitani ha già deciso di non votare. Una percentuale quasi identica a quella registrata nelle precedenti elezioni, quando si astenne il 37% degli aventi diritto. Nell’ipotesi in cui si dovesse andare al ballottaggio Orlando risulterebbe "nettamente favorito", scrive Pagnoncelli. In caso di sfida con Forello, Orlando vincerebbe con il 57% dei voti validi, contro il 43% del candidato pentastellato. In caso di sfida con Ferrandelli la vittoria del sindaco uscente sarebbe ancora più larga: 61% contro 39%.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento