rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Elezioni comunali 2017

Corsa a sindaco, "guerra" a colpi di querele tra Ferrandelli e Forello

Nuova puntata dello scontro iniziato durante "DiMartedì", talk show de "La7". Il candidato dei Coraggiosi: "Ho già copia delle prime parcelle che attestano quanto da me espresso. Io parte offesa, cito per danni Forello per le gravi affermazioni pronunciate"

"Guerra" a colpi di querele tra Fabrizio Ferrandelli e Ugo Forello. Dopo quella annunciata dal candidato sindaco del M5S, il leader dei "Coraggiosi" risponde con la stessa moneta. E' questa la nuova puntata dello scontro tra Ferrandelli e Forello, iniziato durante "DiMartedì", talk show de "La7" condotto da Giovanni Floris (ARTICOLO E VIDEO).

"Premetto che questo terreno di confronto non mi piace - ha dichiarato in una nota Ferrandelli - perché a perderci sono soltanto i cittadini. Tuttavia, poiché tirato in ballo, non posso sottrarmi dall'essere puntuale. Per cui, semmai qualcuno dovesse dare seguito alla querela, ho già copia delle prime parcelle che attestano quanto da me espresso. Rendo inoltre noto che, in quanto parte offesa, ho dato mandato ai miei avvocati di querelare Forello e citarlo per danni per le gravi affermazioni pronunciate. Preciso inoltre che devolverò, come sempre, l'intera cifra in beneficenza per togliere i bambini dalla strada". 

"Il mio impegno è per Palermo e per i palermitani - ha aggiunto Ferrandelli -. Io continuo a parlare di programmi e progetti per la città, tutte cose concrete a cui va dedicato massimo impegno. Mi vedo però costretto a dedicare pochi secondi a una sgradevole vicenda che vede protagonista un altro candidato sindaco. Da questo momento non mi occuperò più dei miei competitors, ma parlerò solo della città, lasciando a loro questo terreno paludoso e non costruttivo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsa a sindaco, "guerra" a colpi di querele tra Ferrandelli e Forello

PalermoToday è in caricamento