menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corsa a sindaco, Ferrandelli: "Sono impegnato nel programma, vado dritto per la mia strada"

Il candidato de "I Coraggiosi" preferisce glissare sui motivi che avrebbero portato alla rottura con Forza Italia. "Il mio impegno - ha detto - è affinché nasca una forza alternativa, quindi quello che serve è un atteggiamento di responsabilità"

"Sono calmo, sereno e impegnato in campagna elettorale. Sto attrezzando da mesi, anzi da anni, la proposta per cambiare la città. Chi è impegnato in questo percorso deve essere sopra le parti e farlo con maturità. Per il resto, leggo la stampa, quello delle alleanze è un terreno che non sto affrontando: sto affrontando un terreno programmatico e progettuale". Lo ha dichiarato all'Italpress, Fabrizio Ferrandelli, candidato sindaco de "I Coraggiosi", che preferisce glissare sui motivi che avrebbero portato alla rottura con Forza Italia e in particolare con il coordinatore siciliano Gianfranco Miccichè.

"Il mio impegno - ha aggiunto - è affinché nasca una forza alternativa, quindi quello che serve è un atteggiamento di responsabilità. Ogni comunicazione ufficiale verrà resa nota con un comunicato o con una conferenza stampa, ma al momento non ne sento l'esigenza. Io vado dritto per la mia strada, ho una direzione che è programmatica e progettuale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento