Sciortino presenta il suo programma per la Quinta circoscrizione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Perché mi candido: Perché credo fermamente nel lavoro di squadra ed è proprio grazie al gruppo che mi sostiene ogni giorno che sono consapevole di poter contribuire al miglioramento del nostro quartiere. La rinascita del nostro quartiere passa per la valorizzazione delle diversità di ognuno dei suoi cittadini. Per questo, infatti, ritengo necessario creare una rete, nella quale le potenzialità dei singoli debbano svilupparsi nel lavoro di gruppo da cui nessuno possa sentirsi tagliato fuori. All'impegno politico affianco l'impegno sociale costante nei confronti delle categorie più deboli e credo fortemente nella necessità di fare gruppo con le numerosissime realtà che operano per il bene del nostro territorio.

Da cittadino comune, ho portato avanti negli anni diversi eventi: • Raccolte alimentari • Collaborazione con l'Associazione Lions per la raccolta di occhiali usati da destinare alle popolazioni povere con l'obiettivo di eliminare/ridurre la cecità • Collaborazione con Cooperativa Sociale per garantire attività fisica a ragazzi appartenenti a famiglie indigenti • Manifestazione contro i Posteggiatori Abusivi • Organizzazione convegno per la Sicurezza a Palermo • Petizione per far pulire i marciapiedi • Petizione per bloccare la prima ZTL proposta dalla giunta comunale Il mio Programma per la quinta circoscrizione: - Oggi ritengo che la quinta circoscrizione abbia delle ricchezze che non sempre vengono sfruttati. Ville, Parchi e spazi che potenzialmente potrebbero rendere tanto, ma che poco vengono utilizzati. Lotteremo affinché possano essere finanziate, attraverso appositi contributi europei e/o risorse proprie, le idee d'impresa che abbiano, nell'innovazione tecnologica e sociale, il principale presupposto che miri sia alla crescita aziendale che alla missione sociale dello sviluppo del quartiere nonché della città di Palermo. - Si punterà anche allo sport, poiché ritengo e ci sono studi che lo attestano, che l'attività sportiva è fondamentale nella crescita di ogni individuo e, pertanto, la cittadinanza deve poter usufruire di impianti sportivi funzionali e moderni. Il valore sociale dello sport è oramai conosciuto principalmente perché insegna a rispettare le regole della convivenza civile. - Pulizia e sistemazione marciapiedi, illuminazione stradale un altro obiettivo che ci poniamo concentrandoci su interventi mirati che permettano di offrire anche ai cittadini, soprattutto, disabili, anziani e per chi utilizzi passeggini gli strumenti necessari per vedere realizzati i propri diritti. Una delle nostre priorità è, per l'appunto, la questione relativa alle barriere architettoniche. La pulizia dei marciapiedi deve partire principalmente da noi cittadini, mi riferisco in modo particolare a coloro che irrispettosi della legge e del viver comune permettono agli amici a quattro zampe di fare i propri bisogni nei marciapiedi e nelle strade senza raccogliere ciò che sia giusto togliere. L'Illuminazione nelle strade, problema che in certe vie non è mai stato risolto. Importante per la sicurezza dei cittadini l'illuminazione stradale soprattutto in determinate zone dove la delinquenza stenta a rallentare.

I più letti
Torna su
PalermoToday è in caricamento