rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Elezioni comunali 2017

Elezioni 2017, Ferrandelli: "Orlando lavora per dividere"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Il futuro di Palermo è nelle mani dei palermitani. I cittadini non si faranno ingannare dalla 'nouvelle antipolitica' di una persona che più di ogni altro palermitano rappresenta la vecchia politica. Si dichiara antipolitico e antisistema quando invece viene ricordato come il sindaco di tutte le stagioni, da quella democristiana a quella della sinistra giustizialista a quella dell'uomo solo al comando che dice come in un ossimoro di voler 'fare squadra'". Lo dice il candidato sindaco de "I coraggiosi" Fabrizio Ferrandelli commentando le dichiarazioni rilasciate oggi dal sindaco Leoluca Orlando.

"La mia scelta - dice Ferrandelli - è stata ed è differente, infatti più di un anno e mezzo fa mi sono dimesso da parlamentare regionale per smascherare l'ipocrisia di chi nei palazzi non fa l'interesse dei siciliani ed ho costituito (senza paracaduti, poltrone, indennità e vitalizi) un movimento orizzontale a tutte le sensibilità ed appartenenze politiche.
Sono un politico e faccio appello alla buona politica che sa che il governo è una responsabilità e che vuole dare un contributo ad un progetto che guardi in prospettiva alle forze popolari e democratiche oggi impegnate nel processo di combattere e contrastare i populismi e massimalismi per la nostra democrazia. Non chiedetemi se voglio escludere alcuni, non è nel mio dna la divisione".

"Lavoro per unire anche le forze che più apparentemente possono sembrare inconciliabili. Orlando - attacca Ferrandelli - lavora per dividere, io lavoro per umanizzare la politica. Palermo ha bisogno di unità, ha bisogno di noi, ha bisogno di ognuno di voi. Che militiate dentro un partito o che ne siate fuori non farà la differenza. La serietà con la quale costruiamo una maggioranza ampia di palermitane e palermitani farà la differenza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2017, Ferrandelli: "Orlando lavora per dividere"

PalermoToday è in caricamento