Ferrandelli, assemblea cittadina per definire il progetto dei quartieri

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Sabato 17 dicembre alle 9.30 in via Lincoln 48, la PalermoCrazia entra in una nuova fase. Archiviato il momento di creazione di luoghi di ascolto e partecipazione aperta ai singoli cittadini, ora i palermitani saranno chiamati a raccogliere le proposte di ogni circoscrizione, contribuendo a ilprogramma di governo cittadino dei quartieri. In questi due mesi abbiamo aperto 36 nodi in tutto il territorio di Palermo, dalle borgate ai quartieri del centro (Zen, Tommaso Natale, Sferracavallo, Brancaccio, Borgo Ulivia, Calatafimi, Libertà ecc), incontrando oltre 40 mila cittadini e ricevendo più di duemila proposte, che rappresenteranno la base per la discussione del primo programma partecipato di Palermo.

Nel corso della giornata della partecipazione, tutti i partecipanti sono invitati a costruire “insieme” il programma. Aiutati dalla TTM di Bologna e dalla presenza di diversi stakeholders cittadini, insieme ai referenti dei nodi territoriali, si lavorerà alternando momenti di plenaria e di lavoro in gruppi, con l’obiettivo di individuare proposte. In segno di assoluta trasparenza, i contenuti raccolti nel corso dell’evento partecipativo saranno immediatamente resi pubblici in un documento scaricabile anche dal sito web.

I più letti
Torna su
PalermoToday è in caricamento