Elezioni, Orlando: "Gazzarra non caratterizzi intera campagna elettorale"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Il confronto di ieri sera fra i candidati sindaco avrebbe potuto essere un momento per far conoscere idee e programmi. Qualcuno invece, offendendo il luogo e lo spirito di chi ha organizzato l'iniziativa, ha fatto di tutto perché si scadesse nella gazzarra. Speriamo non sia un assaggio della campagna elettorale che ci aspetta, nella quale è già evidente la presenza asfissiante di forze con ingenti disponibilità economiche. Il 2012, con i suoi inquietanti strascichi giudiziari, non sembra aver insegnato molto rispetto alla inutilità di ricorrere a questi sotterfugi, ma ieri abbiamo avuto la conferma del fatto che qualcuno vuole far tornare Palermo una palude. Si rassegnino perché il lavoro già avviato per riportare la nostra città su una strada di sviluppo, nuove opportunità di lavoro, innovazione e solidarietà, non sarà certo fermato da quattro urla". Lo ha dichiarato Leoluca Orlando.

I più letti
Torna su
PalermoToday è in caricamento