Elezioni

Elezioni Cinisi, i progetti di Sergio Palazzolo in una "mappogramma"

Una mappa del Paese, tratta da Google, per indicare, attraverso l'uso di icone, gli interventi che il candidato sindaco metterebbe in atto per cambiare Cinisi in caso di vittoria alle elezioni

La mappogramma

Una "mappogramma" per capire quante ricchezze ancora non sfruttate ha il territorio di Cinisi e cosa la giunta guidata da Sergio Palazzolo farebbe in caso di vittoria alle prossime elezioni che si terranno a maggio. I punti del programma diventano icone in una mappa del paese, tratta da Google, dando vita, appunto, ad una mappogramma.

E' questa l'ultima originale idea del candidato sindaco che per cercare di avere un contatto con i suoi potenziali elettori oggi ha lanciato il blog E' tempo di cambiare.

Ecco le prime proposte concrete inserite nella mappa e indicate dalle icone (vedi foto):

Costa di Punta Raisi. I cittadini devono riappropriarsi del tratto di costa attualmente occupato dalla zona aeroportuale.
Si opererà affinchè una fascia costiera ritorni di competenza del Comune quale legittimo proprietario e si chiederà una revoca all'ordinanza per una fascia balneabile antistante la costa. Si potranno avere: piste ciclabili, itinerari di trekking, punti di osservazione. Si installeranno anche opportune centraline di controllo dell'inquinamento atmosferico. Si attiveranno attività legate allo sviluppo di questo progetto che saranno destinate ai giovani cinisensi.

Bus navetta. Instaurare un bus navetta che colleghi le arterie principali del territorio renderebbe la mobilità più accessibile a tutti e darebbe anche la possibilità di collegare tra loro le fermate dei mezzi extraurbani: treno, bus e aerei.

Spiaggia Magaggiari. La nostra amata spiaggia è rinomata nel mondo per la bellezza del paesaggio incastonato tra una falesia di arenaria. Qui verrà incentrato uno dei punti principali del programma turistico ambientale di Sergio Palazzolo. Uno per tutti: sfruttare la location d'estate per il turismo balneare e d'inverno con fiere permanenti.

Info point. L'amministrazione attiverà in collaborazione con tutti i commercianti, professionisti, aziende, ristoratori, albergatori, un info point turistico e dei servizi in cui il turista o il cittadino può ottenere qualsiasi informazione per soggiornare o aprire un'attività a Cinisi.

Riserva Monte Pecoraro. Si attiverà un circuito fisso domenicale da settembre a maggio con escursioni fisse con bus navetta che porteranno turisti e escursionisti dalla fermata bus sulla SS 113 alla piazzola antistante la forestale con ingresso alla riserva di Monte Pecoraro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Cinisi, i progetti di Sergio Palazzolo in una "mappogramma"

PalermoToday è in caricamento