Elezioni comunali a Borgetto, si torna al voto dopo il commissariamento per mafia: 3 in lizza

A contendersi la carica di primo cittadino saranno Marco Briguglio, Luigi Garofalo e Anna Maria Caruso. I primi due sostenuti da liste civiche, la terza in campo con il simbolo del Movimento 5 Stelle

Una poltrona per... tre. Borgetto torna alle urne dopo lo scioglimento per mafia nel 2017 e l'invio dei commissari straordinari. Il 28 aprile la parola quindi passa nuovamente agli elettori, che dovranno scegliere il sindaco e i nuovi consiglieri comunali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la carica di primo cittadino sono in lizza Marco Briguglio (Insieme per crescere Briguglio sindaco), Anna Maria Caruso (Movimento 5 Stelle) e Luigi Garofalo (In Comune Luigi Garofalo Sindaco).  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, coinvolto il cantante De Martino: morto un sessantenne

  • Dal pizzo alla riffa per la festa di Sant'Anna, commercianti denunciano: 20 fermi al Borgo

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: "Un esercito di medici per contrastare il Covid"

  • Apre a Palermo l'Antica pizzeria da Michele, dopo Napoli è l'unica del Sud Italia

  • Omicidio a Camporeale, colpi di pistola in piazza: morto un ragazzo di 26 anni

  • Firmato nuovo Dpcm con le regole Covid, Musumeci: "Ora controlli costanti delle forze dell’ordine"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento