A Monreale trionfa Alberto Arcidiacono: è lui il nuovo sindaco

Il candidato a capo di liste civiche e di Diventerà Bellissima, il movimento vicino al presidente della Regione siciliana Nello Musumeci, ha battuto il sindaco uscente Piero Capizzi con il 55,73 per cento dei voti

Alberto Arcidiacono

E' Alberto Arcidiacono il nuovo sindaco di Monreale. Il candidato a capo di liste civiche e di Diventerà Bellissima, il movimento vicino al presidente della Regione siciliana Nello Musumeci, ha battuto il sindaco uscente Piero Capizzi. Arcidiacono è stato eletto con il 55,73 per cento dei voti. L'uscente Capizzi si è fermato al 44,27 per cento.

Al primo turno Arcidiacono aveva totalizzato il 23,94% delle preferenze mentre Pietro Capizzi si era fermato al 21,20%. Il voto di ieri ha dunque il sapore di una "rivincita" perché i due si erano già confrontati nel 2014. Arcidiacono ha trionfato con il sostegno dalle liste Obiettivo Futuro, La Nostra Terra, Diventerà Bellissima, Autonomia e Libertà, Movimento il mosaico. Capizzi era appoggiato dalle liste Alternativa Civica e Popolari per Monreale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Coronavirus, divieto di spostamenti tra regioni valido anche per quelle in area gialla

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento