Giovedì, 13 Maggio 2021
Vincenzo Fumetta
Politica

Elezioni comunali, Rifondazione comunista: "Lavoriamo a una costituente della sinistra"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Rifondazione Comunista ha riunito il suo Comitato Politico Federale per discutere delle prossime amministrative di Palermo. "Il nostro partito - dichiara Vincenzo Fumetta, segretario provinciale di Rifondazione Comunista - ha iniziato una serie di incontri con soggetti politici e associativi in vista delle prossime elezioni amministrative del 2022. Adesso è necessario fare un passo in avanti e lavorare per tentare l’aggregazione di tutte le realtà della sinistra cittadina in una soggettività che, partendo dall'esperienza di Sinistra Comune, abbia l'ambizione di costruire l'egemonia politica e sociale nella città".

"Nella riunione di ieri - continua Fumetta - è stata tracciata la linea su cui muoversi e nelle prossime settimane: proveremo a creare una costituente della sinistra che si aggreghi su una base programmatica che rispecchi i punti elettorali con cui ci siamo presentati alle scorse elezioni e che ancora non sono stati messi in sicurezza come il Prg, il sistema di mobilità, la creazione di una multiutility pubblica che salvaguardi i livelli occupazionali delle partecipate. Successivamente la costituente potrà aprire delle interlocuzioni con altre forze progressiste per verificare se vi siano solide basi programmatiche su cui trovare delle convergenze".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali, Rifondazione comunista: "Lavoriamo a una costituente della sinistra"

PalermoToday è in caricamento