rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Politica Tribunali-Castellammare / Foro Umberto I, 21

Comunali, primo incontro tra politica e mondo produttivo: Fabrizio Ferrandelli lancia "E tu splendi invece"

Si tratta di un'iniziativa non partitica, ma di dibattito civico, tiene a precisare l'organizzatore. Al tavolo con il consigliere comunale ci saranno Patrizia Di Dio, Benedetto della Vedova, Antonio Noto, Roberto Bernabò, Riccardo Di Stefano, Chiara Campione e Massimiliano Miconi

Primo confronto con esponenti di governo e mondo produttivo in vista delle elezioni Comunali. Venrrdì, a partire dalle 15, nella sala “Francesco Florio” di Palazzo Forcella De Seta al Foro italico, si terrà "E Tu splendi invece - idee e progetti per Palermo", iniziativa promossa da Fabrizio Ferrandelli, componente del consiglio nazionale Anci, nonché consigliere comunale di +Europa. 

“Palermo deve tornare a splendere. Per questo bisogna procedere secondo tre stadi successivi: partire dall’analisi di cosa é andato storto in questi anni, ascoltare i palermitani, toccare con mano i problemi. Poi proporre soluzioni in un programma partecipato e condiviso da offrire come contribuito al dibattito pubblico. Metto a disposizione tutta la mia energia, le mie relazioni e le mie risorse per contribuire alla nascita una stagione che riparta dai diritti ai palermitani e dia dignità a Palermo. Un percorso aperto al contributo di tutte le forze positive di Palermo che partano dal riconoscere i punti di forza ma anche gli errori di questi ultimi anni. Da lì si può ripartire e ricucire il tessuto socio-economico con un metodo comune”.

Così, Fabrizio Ferrandelli presenta l’iniziativa - non partitica, ma di dibattito civico - che aprirà con un intervento introduttivo e che vedrà un parterre di assoluta eccellenza: Benedetto della Vedova, sottosegretario agli Affari esteri; Antonio Noto, direttore Noto Sondaggi; Roberto Bernabó, vice direttore del Sole 24 Ore; Patrizia Di Dio, vice presidente nazionale Confcommercio; Riccardo Di Stefano, presidente nazionale Confindustria giovani; Chiara Campione, project leader Greenpeace; Massimiliano Miconi, presidente Ance Palermo. A moderare gli interventi Francesco Piccinini, già direttore di FanPage e, da pochi mesi, direttore di Deepinto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali, primo incontro tra politica e mondo produttivo: Fabrizio Ferrandelli lancia "E tu splendi invece"

PalermoToday è in caricamento