rotate-mobile
Martedì, 20 Febbraio 2024
Elezioni comunali 2022

Potere al Popolo si schiera con Rita Barbera e lancia la sua lista: "In campo per tutelare chi vive nel disagio"

Tony Pellicane, uno dei leader storici dei senzatetto, al fianco dell'ex direttrice dell'Ucciardone e del Pagliarelli nella corsa a sindaco. "Il percorso che ci ha portato a essere qui oggi è la vera espressione del civismo". La candidata: "Noi liberi e svincolati dai partiti"

Potere al Popolo si schiera con Rita Barbera nella corsa a sindaco. Il movimento, rappresentato a Palermo da Tony Pellicane (uno dei leader storici dei senzatetto), presenterà una lista che si affianca a quella già messa in campo da Barbera.

"Anche grazie a questa lista - dichiara l'ex direttrice dell'Ucciardone e del Pagliarelli - arriva la conferma che la mia è una candidatura libera, svincolata dai partiti e legata ai valori fondanti necessari a una città che abbia come obiettivo primario il bene comune. L’arrivo del movimento Potere al Popolo a sostegno della mia candidatura ribadisce che suoi i valori, principi e proposta politica sono in sintonia con i miei principi e valori, come la necessità di occuparsi dei problemi reali delle palermitane e dei palermitani, in primo luogo la povertà e l’esigenza abitativa che gli altri candidati, al di là della loro appartenenza politica, continuano a ignorare".

Sulla stessa scia Tony Pellicane, che aggiunge: "Il percorso che ci ha portato a essere qui oggi è la vera espressione del civismo. Rita Barbera è l’unica candidata donna dello schieramento democratico-progressista e anche questo è uno dei motivi della nostra scelta. Rita Barbera esprime il valore di tutelare chi vive nel disagio e per noi questo è stato fondamentale. Condividere questi valori vuol dire condividere la ricerca della soluzione dei problemi della nostra città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Potere al Popolo si schiera con Rita Barbera e lancia la sua lista: "In campo per tutelare chi vive nel disagio"

PalermoToday è in caricamento