rotate-mobile
Verso il voto

Elezioni comunali 2022, tutti i nomi dei candidati alle circoscrizioni

In 1.200 in corsa per 80 posti (8 presidenti e 72 consiglieri). I nomi sono espressioni dei concorrenti alla poltrona di sindaco, ma alla competizione nei quartieri non prendono parte rappresentanti di Rita Barbera

La carica dei 1.200 in corsa per 80 posti. Oltre alla lista dei candidati al consiglio comunale, è stato definito anche l'elenco con tutti i nomi dei concorrenti agli otto consigli di circoscrizione. Da una zona della città all'altra, cambiano simboli e liste, ma in generale viene riproposta la competizione aperta per la corsa a sindaco e a Sala delle Lapidi. C'è però qualche variabile, come dimostra la presenza degli ex M5s di Attiva Sicilia, che sostengono Roberto Lagalla o l'assenza di candidati riconducibili alla candidata civica Rita Barbera. Il responso delle urne porterà all'elezione di nove consiglieri e un presidente per ogni circoscrizione. Ecco chi sono i candidati in ognuna delle delegazioni. 

Liste e candidati al Consiglio comunale: tutti i nomi

La lista completa dei candidati in pdf

Prima circoscrizione

E' la circoscrizione del centro storico e comprende i quartieri Tribunali, Castellammare, Palazzo Reale e Monte di Pietà. Sono quattro gli aspiranti alla presidenza. L'uscente Massimo Castiglia è sostenuto dalle cinque liste dei progressisti, Giovanni Bronte ha il sostegno di nove liste del centrodestra, Aida Faraone è espressione di due liste legate alla candidatura di Fabrizio Ferrandelli e Marco Cunsolo è il candidato della lista Ciro Lomonte sindaco.

Seconda circoscrizione

Gara a cinque per l'amministrazione dei quartieri Oreto, parte di Oreto-Stazione, Brancaccio, Ciaculli e Settecannoli. Ecco i nomi: Pasquale Tusa (centrosinistra), Cosimo Galioto (liste Ferrandelli), Giuseppe Federico (centrodestra), Francesco Arrigo (Francesca Donato sindaco) e Daniele Augello (Ciro Lomonte sindaco).

Terza circoscrizione

In palio il "governo" di un'altra fetta di Oreto-Stazione, Villagrazia e Falsomiele. Sono cinque i concorrenti per la presidenza: Gioacchino Vitale sostenuto da dieci liste del centrodestra, Rosario Supporta appoggiato da quattro liste del centrosinistra, Clara Buttacavoli che fa riferimento a tre liste di Fabrizio Ferrandelli, Santo Pace per la lista Francesca Donato sindaco e Dario Scalisi per la lista Ciro Lomonte sindaco.

Quarta circoscrizione

Nella zona che ingloba corso Calatafimi, Villaggio Santa Rosalia, Altarello, Mezzomonreale e Boccadifalco, in cinque si giocano la partita per la presidenza: Giuseppe Di Vincenti, sostenuto da undici liste del centrodestra, Nella Maniaci, appoggiata da quattro liste del centrosinistra, Antonino Tuzzolino supportato da tre liste pro Ferrandelli, Cristian Reina, espressione della lista di Lomonte e Tullio Casamassima, rappresentante di Francesca Donato.

Quinta circoscrizione

In gioco la presidenza dei quartieri Borgo Nuovo, Uditore, Passo di Rigano, Noce e Zisa. Dieci le liste collegate ad Andrea Aiello, esponente del centrodestra. Salvatore Altadonna ha invece alle spalle sei liste del centrosinistra. Completano il quadro l'ex calciatore del Palermo, Giancarlo Ferrara, appoggiato da due liste di Ferrandelli, Mariano Arusa, espressione di Lomonte, e Francesca Coco, in lizza con Francesca Donato. 

Sesta circoscrizione

Siamo in quell'area della città che comprende i quartieri Resuttana e San Lorenzo, spingendosi fino a Cruillas e San Giovanni Apostolo, conosciuto anche come Cep. Qui è lotta a cinque: Giuseppe Valenti ha il sostegno di dieci liste di centrodestra, Roberto Li Muli conta su sei liste del centrosinistra, Alessandro Azzimati su quattro liste legate a Ferrandelli, Petronella Axante è il nome scelto da Ciro Lomonte, Marta Marchese, la carta di Francesca Donato.

Settima circoscrizione

Il territorio è in gran parte affacciato sul mare: Arenella, Vergine Maria, Pallavicino, Tommaso Natale, Sferracavallo, Partanna Mondello e Mondello. Sono cinque gli sfidanti: il centrodestra schiera l'uscente Giuseppe Fiore supportato da otto liste, il centrosinistra con tre liste sostiene Giovanni Galioto, Vincenzo Favata è collegato a due liste di Ferrandelli, Alfonso Lo Cascio corre con Francesca Donato e Giorgio Badalamenti con Ciro Lomonte.

Ottava circoscrizione

La circoscrizione include quello che viene definito il "salotto della città" tra via Libertà e il Politeama, ma anche i quartieri Montepellegrino, Malaspina e Palagonia. Cinque i competitor: Alfredo Siino sostenuto da nove liste del centrodestra, Marcello Longo che ha dalla sua cinque liste del centrosinistra, Lorenzo Romano, con due liste di Ferrandelli, Alessio Costanza, con la lista Lomonte, e Silvia Cimino, con la lista di Francesca Donato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali 2022, tutti i nomi dei candidati alle circoscrizioni

PalermoToday è in caricamento