rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Elezioni comunali 2022

Lega, Anello a Dalì: "No ai diktat se vogliamo vincere le elezioni Comunali"

Lo dichiara Alessandro Anello, segretario della città metropolitana della Lega, dopo l'intervista rilasciata a PalermoToday da Eusebio Dalì che ha definito Scoma "non è adatto a fare il sindaco"

"Ben venga una lista civica a supporto del centrodestra come annuncia il vicepresidente dell'Ast ed ex coordinatore provinciale di Forza Italia, Eusebio Dalì, ma per formare una coalizione forte e unita in grado di vincere le elezioni di Palermo 2022 e governare bene la città in alternativa alla sinistra non ci possono essere fin dall'inizio delle interlocuzioni fra gli alleati diktat da parte di nessuno sul candidato sindaco - sia che si chiami Scoma esponente della Lega, sia che si chiami Lagalla esponente dell'Udc - meno che mai divieti o preclusioni possono arrivare da una formazione ancora da costituire".

Lo dichiara Alessandro Anello, segretario della città metropolitana della Lega, dopo l'intervista rilasciata a PalermoToday da Eusebio Dalì, che ha definito Scoma "non è adatto a fare il sindaco"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega, Anello a Dalì: "No ai diktat se vogliamo vincere le elezioni Comunali"

PalermoToday è in caricamento