rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Elezioni comunali 2022

Ferrandelli attacca Lagalla: "Campagna faraonica, spreca decine di migliaia di euro in effetti speciali"

Il candidato sindaco di + Europa e Azione contro l'ex rettore: "La loro è la campagna della distanza sociale e dell’arroganza economica, la nostra è la battaglia del popolo"

“Leggo che la faraonica campagna di Lagalla - sulla quale sarebbe interessante fare luce su cifre spese e, soprattutto, finanziatori - prosegue con un fantastico camper itinerante per il fantomatico ‘ascolto’. E' singolare che, a un mese esatto dalle elezioni, il candidato di Lega e post fascisti ancora non abbia definito il programma e millanti un finto dialogo con i cittadini che non ha mai fatto - dichiara il candidato sindaco Fabrizio Ferrandelli -. La loro è la campagna della distanza sociale e dell’arroganza economica, la nostra è la battaglia del popolo. Sprecare decine di migliaia di euro in effetti speciali da campagna elettorale è uno schiaffo a quella fetta importante di palermitani che non arriva a fine mese e che, invece, noi tuteleremo. Il nostro ascolto è partito 15 anni fa. La nostra casa è Palermo, che viviamo quotidianamente a tu per tu con tutti, non schermati da camper o artifizi costosi e inutili. Noi - conclude Ferrandelli - abbiamo un programma, stiamo già presentando pezzi della giunta, e abbiamo una task force di tecnici di livello nazionale che sta già predisponendo le prime delibere Salva Palermo che approveremo nel corso della prima giunta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrandelli attacca Lagalla: "Campagna faraonica, spreca decine di migliaia di euro in effetti speciali"

PalermoToday è in caricamento